free web templates



Da quasi un ventennio i P-51 Airplanes fanno ballare e saltare il proprio pubblico
sulle indimenticabili note del più classico Rock'n'Roll d'oltre oceano dalla metà dei fifties sino ai
primi sixties. L' energia delle esibizioni e la fedeltà nel riprudurre le sonorità dei classici dell'epoca
ha sempre contraddistinto e fatto apprezzare i P-51 agli appassionati del genere ed anche dal pubblico neofita.

P-51 AIRPLANES

80

Jim Singer

Voce e Chitarra

Max Stroller

Piano e Voce

Steve J.J.

Batteria e Voce

Leo Artusi

Contrabbasso e Voce

Al Trapman

Voce e Contrabbasso

Miss Ilary

Contrabbasso

BIOGRAFIA

Nel 2002 in una zona a nord dell’Italia tra le sponde ed il Delta del fiume PO, in un territorio dove da anni la musica Blues fa da padrone, dalla passione di Mauro “Jim Singer” Tognin e Massimiliano ”Max” Vidali, per il R’n’R delle origini nascono
i “P-51 Airplanes”,  ora come allora dal Blues nasce il R’n’R.
Negli anni che seguono la band viaggia in lungo ed in largo per l’Italia riproponendo i sound del R’n’R più classico dalla fine degli anni 40 ai primi 60, riproponendo versioni fedeli agli originali ed anche originali divagazioni.
Durante il percorso diverse esigenze portano la band a modificare l’organico acquisendo al contrabbasso “Leo Artusi” per avere la ritmica tipica del rockabilly, Stefano “Steve J.J.” Gennari alla batteria ed una splendida collaborazione con la Dee Jay “Miss Lola Terry” alla voce.
Nel 2006 incidono il primo CD autoprodotto dal titolo “TAKE OFF!” a significare il decollo nell’ambiente R’n’R. Il primo lavoro della band contiene una selezione di 13 brani classici della storia del R’n’R rivisitati e risuonati ma senza tradire lo spirito del sound originale. Gli anni successivi vedono gli “Airplanes” partecipare a numerosi festival nazionali di rilievo tra i quali il “Cortona Dance Festival”, il “Delta Blues”, il “Summer Jamboree” di Senigallia oltre a moltissimi altri concerti in club e locali. Nel frattempo arriva, nella band Alessio Trappella, prezioso supporti al contrabbasso e voce, che inizialmente entrato per aiutare in alcune sostituzioni, diviene a tutti gli effetti membro ufficiale dei P-51.
L’insistente richiesta da parte dei fans per un nuovo lavoro porta i P-51 Airplanes ad entrare in studio e registrare un nuovo lavoro in concomitanza con i 10 anni di attività della band.
Tra aprile e settembre del 2012 registrano e mixano “PERSONAL ADDICTIONS”, che vede la luce nel maggio 2013, un progetto che contiene anche brani originali scritti ed arrangiati dalla band con la collaborazione di amici ed artisti come Antonella The Nighingale e Wainer Fargo dei “Wheels Fargo And The Nightingale”, Buddy Harry dei “Red Cadillac” che i P-51 hanno voluto coinvolgere in questo secondo progetto per celebrare i 10 anni; il titolo “PERSONAL ADDICTIONS”, simboleggia la "dipendenza personale" della band dalla musica e dal mondo R’n’R più classico!
Nel 2012 ii P-51 vengono scelti per accompagnare BOBBY SOLO e sempre nel 2012, nasce una splendida collaborazione con ROY PACI che continua anche per tutto il 2015 portando i P-51 ad esibirsi accompagnati da uno dei più grandi e poliedrici trombettisti italiani contemporanei.
Nel 2017 i P-51 partecipano al “Walldorf R’n’R Weekender” uno dei più prestigiosi festival a livello Europeo in Germania de genere. Inizia sempre nel 2017 la collaborazione con cantante Rockabilly Californiano PEP TORRES.

TOUR DATES

EVENTO Località DATAindoor/outdoor
Live Polisportiva Modena EstModena (MO)
V.le Dell'Indipendenza, 25
19.09.20indor
TBATBATBATBA
TBATBATBATBA
TBATBATBATBA

COMPILA IL FORM PER ESSERE CONTATTATO